stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Pramollo
Stai navigando in : Le News
Esercizio dell'Opzione degli Elettori residenti all'estero per il Voto in Italia per il Referendum del 12.06.2022

cittadini italiani residenti all’estero e regolarmente iscritti all’AIRE possono esercitare il diritto di voto all’estero nel luogo di residenza per le elezioni politiche nazionali, per i referendum abrogativi e costituzionali ex artt. 75 e 138 della Costituzione e per le elezioni del Parlamento europeo. Il voto all’estero per le elezioni politiche nazionali e i referendum è regolato dalla Legge 27 dicembre 2001, n. 459 e dal relativo Regolamento attuativo (D.P.R. 2 aprile 2003, n. 104), in attuazione degli art. 48, 56 e 57 della Costituzione, che hanno istituito la Circoscrizione Estero. La Legge 6 maggio 2015, n. 52, (c.d. "Italicum") ha stabilito che anche i cittadini temporaneamente all’estero per un periodo di almeno tre mesi per motivi di lavoro, studio o cure mediche possono chiedere al proprio Comune di votare all’estero per corrispondenza.

Per poter esercitare l'opzione, la comunicazione deve essere fatta entro il 10° giorno successivo all'indizione delle votazioni (per cui entro Domenica 17.04.2022) e tale comunicazione deve pervenire agli uffici consolari di riferimento.
Per il modulo di richiesta e tutte le informazioni utili si rimanda al Sito del Ministero degli Affari Esteri
Comune di Pramollo - Borgata Lussie, 1 - 10065 Pramollo (TO)
  Tel: 0121.58619   Fax: 0121.58619
  Codice Fiscale: 01717670010   Partita IVA: 01717670010
  P.E.C.: pramollo@cert.ruparpiemonte.it   Email: pramollo@ruparpiemonte.it